Regolamento Evento

1.png

A partire dall’incontro iniziale, fino al raggiungimento del Borgo di Titignano, ogni partecipante deve condurre il proprio veicolo in modo sicuro, usando attenzione, cortesia e correttezza verso tutti gli altri partecipanti, nonché verso il pubblico e verso gli altri utenti della strada.


 

Ciascun conducente di veicolo partecipante all’Evento deve essere in possesso di una valida patente di guida, nonché di un valido documento di identità, entrambe da portare sempre con sé nel corso dell’Evento ovvero, nel caso di cittadino non UE, un valido passaporto munito degli eventuali visti richiesti dalla normativa italiana e/o europea; l’associazione Alfa Club Lazio declina, a tal riguardo, ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali rifiuti di passaggio e/o transito o per eventuali espulsioni che le autorità italiane competenti dovessero sancire in conseguenza di quanto sopra; l’Associazione è, altresì, esonerata da ogni e qualsiasi costo, spesa e conseguenza derivanti da tali decisioni delle autorità, i quali graveranno e saranno di esclusiva responsabilità del soggetto partecipante all’evento.


 

Ciascun partecipante è tenuto al rispetto rigoroso di tutte le leggi, normative, regole e regolamenti (anche locali e regionali) in vigore nel territorio italiano in cui si svolge l’Evento, inclusi, senza alcuna eccezione e limitazione, tutti i vigenti limiti e regole di velocità, la normativa del codice della strada ed ogni più idonea ed opportuna regola di sicurezza stradale: l’Associazione si riserva il diritto e facoltà di escludere dall’Evento, a proprio insindacabile giudizio, chiunque, al di fuori di eventuali spazi e limiti consentiti ed autorizzati dalle autorità competenti, violi le richiamate norme ovvero ponga in essere comportamenti di guida pericolosi per sé e per gli altri partecipanti o per il pubblico.


 

Ciascun partecipante acconsente sin da ora ad essere fotografato e a farsi riprendere in video, anche per quanto concerne il proprio veicolo, dai soggetti autorizzati a ciò dall’Associazione ai fini di documentare, pubblicizzare e rendere pubblico lo svolgimento dell’Evento. Con la sottoscrizione del presente regolamento, ciascun partecipante espressamente rinuncia a tutti i diritti di pubblicità, riservatezza ed immagine limitatamente agli scatti fotografici ed alle riprese audio e video per i fini di cui sopra, accordando sin da ora, all’Associazione, il pieno, incondizionato e completo consenso ad utilizzare e sfruttare senza limiti di tempo ed anche per il futuro la propria immagine così ritratta nel corso dell’Evento.


 

Ciascun partecipante è autorizzato a riprendere e ritrarre in fotografie e video le fasi ed attività di svolgimento dell’Evento per sole finalità private e non di natura speculativa o commerciale o di lucro. Nessuno è autorizzato ad utilizzare e/o pubblicare il materiale fotografico ed audio-visivo così raccolto, su alcun website, su alcun media della carta stampata o in alcun programma televisivo, senza aver previamente ottenuto il beneplacito dell’Associazione. Nessuno sarà autorizzato ad utilizzare, sfruttare e riprodurre il logo e l’immagine dell’Evento per alcuna finalità, senza aver previamente ottenuto il beneplacito scritto dell’Associazione; in particolare, il logo-tipo e l’immagine dell’Evento non potranno essere riprodotti, utilizzati e pubblicizzati o pubblicati su alcun website o su alcun mezzo di diffusione della carta stampata o in alcun programma televisivo senza il previo beneplacito dell’Associazione.


 

Ciascun partecipante sarà tenuto ad indennizzare l’Associazione da e contro ogni e qualsiasi richiesta, denuncia, pretesa ed azione che insorgesse o dovesse derivare da terzi in conseguenza o come risultato di comportamenti e condotte posti in essere dal partecipante medesimo nel corso dell’Evento, incluse le violazioni alle leggi, norme e regolamenti dello Stato Italiano ed in particolare incluse le infrazioni al vigente codice della strada.


 

Lo svolgimento dell’Evento e le attività previste nel corso di esso sono regolate dalle leggi italiane e sottoposte alla giurisdizione italiana.


 

Ciascun partecipante accetta, sotto la propria unica ed esclusiva responsabilità, di prender parte all’Evento a proprio rischio e pericolo, ben sapendo e conoscendo quali rischi sono associati a tale partecipazione ed allo svolgimento dell’Evento stesso, compresi rischi e pericoli di perdita e danno materiale e fisico; tali rischi e pericoli includono, ma non sono limitati a, incidenti di traffico, collisioni con pedoni, con veicoli, con gli altri conducenti, con oggetti fissi o in movimento, ovvero a causa della negligenza di altri conducenti.


 

Ciascun partecipante è consapevole ed accetta che il tragitto previsto nel programma dell'Evento si svolgerà su strade aperte al traffico ed al pubblico e richiederà massima attenzione e prudenza, potendosi svolgere anche in condizioni atmosferiche e di meteo inclementi o avverse.


 

L’Associazione declina ogni responsabilità per qualsiasi incidente, danno a cose o persone, causato da o ai partecipanti ed i loro veicoli durante l'intero corso dell'Evento. L’Associazione declina qualsiasi responsabilità per ogni infrazione alle leggi, regolamenti e normative dello Stato Italiano e di ogni altro paese di provenienza di ciascun partecipante o attraversato da ognuno di essi nell’itinerario previsto dall’Evento. Ciascun partecipante sarà ritenuto responsabile per qualsiasi incidente o infrazione alle leggi dallo stesso commessi o in essi coinvolto, senza che nulla possa essere imputato l’Associazione.


 

Ciascun partecipante è consapevole che l’Associazione userà tutti gli sforzi ragionevoli per assicurare che tutti gli altri partecipanti si attengono al rispetto delle clausole e condizioni di cui al presente regolamento, ma che al contempo esso non può garantire che i partecipanti si atterranno a queste clausole e condizioni.